Scuola bilingue: italiano - inglese

Scuola bilingue e non “International School”:  la scelta è motivata dalla consapevolezza che i bambini che la frequentano sono per la quasi totalità bambini italiani ai quali riteniamo importante offrire la formazione storica e culturale del nostro Paese.

Questa scelta è sottolineata anche dal logo della scuola:

Bandiera PS Arial


La bandiera
, nella sua forma estetica e nei colori del contorno, è la bandiera del Veneto.

Il leone (un leone peluches con un grande sorriso) è il simbolo regionale.

Lo sfondo del logo presenta la bandiera inglese, in segno della forza della seconda lingua del nostro bilinguismo, come segnale di apertura e avvicinamento all’Europa e al Mondo.


La differenza più rilevante  rispetto alle International School  è inerente la lingue utilizzata per svolgere la  matematica. Dall’esperienza abbiamo ricavato che imparare la matematica in lingua italiana permette di capire molto meglio e con maggior immediatezza. La lingua inglese, non padroneggiata, rallenta molto la comprensione e può, in soggetti non predisposti alla materia, compromettere la solidità delle strutture di base.

La lingua inglese

La nostra scuola offre l'opportunità di una educazione caratterizzata da numerose ore in lingua inglese e di un contesto linguistico che vanta la presenza di insegnanti di madrelingua inglese.
L'apprendimento della lingua straniera risulta particolarmente efficace se iniziato in età prescolare, in un contesto di giochi, di colori, di immagini, di azioni, di cose che il bambino ama.
Il bambino piccolo, diversamente dall'adolescente e dall'adulto è più ricettivo e in grado di acquisire una fonetica corretta nella seconda lingua.
Il processo di apprendimento si sviluppa dalla capacità di ascoltare (Listening), alla comprensione della lingua (Oral Comprehension) e si completa con la capacità di comunicare oralmente (Speaking) in situazioni legate all'età e all'esperienza.
Si noti inoltre che l'esposizione alla lingua inglese in contesto significativo per gli 11 anni della scuola di base (Scuola dell'Infanzia, scuola Primaria e Secondaria di 1° Grado), porta inevitabilmente ad acquisire significativi vantaggi nella formazione personale dell'alunno, tra cui segnaliamo:

  • maggior sincretismo espressivo
  • capacità di costruzione diretta della frase
  • precisione dei termini usati (con maggior adesione del signifiant al signifiè)
  • padronanza di una lingua che permette la comunicazione tra i popoli
  • avvicinamento all'Europa
  • sviluppo del pensiero divergente, di una mente aperta, creativa, flessibile e capace di grande elasticità esercitata dal continuo adattamento dal contesto italiano a quello inglese

E' scientificamente dimostrato che i bambini che conoscono una seconda lingua hanno un maggior bagaglio lessicale e sono in grado di acquisire più facilmente il concetto di "diverso" e sono quindi più inclini ad avere una visione del mondo più aperta. Non si tratta quindi solo di comunicare efficacemente e autonomamente in inglese, ma nel tempo di imparare ad esprimersi più compiutamente ed efficacemente anche nella lingua italiana.