Alle ore 16.00, terminato l’orario scolastico, la scuola propone attività per gli alunni di ogni prdine di scuola.

Per gli alunni della scuola dell’Infanzia le attività proposte sono:

  • laboratorio di arte e creatività
  • ginnastica artistica a partire dai 4 anni
  • inglese “Little kids” a partire dai 4 anni (vedi corsi di lingua)
  • psicomotricità
  • ludico motorio
  • laboratorio di musica
  • primi calci a partire dai 4 anni

Per gli alunni della scuola Primaria:

  • primi calci
  • ludico motorio
  • ginnastica artistica
  • laboratorio di arte e creatività
  • laboratorio di musica
  • laboratorio di teatro in lingua inlgese
  • inglese "Kids" (vedi corsi di lingua)
  • spagnolo
  • cinese
  • scacchi

Per gli alunni della scuola Primaria e Media

  • zumba
  • studio assistito
  • corso di latino
  • recupero scolastico

 

DESCRIZIONE CORSI:

“Primi Calci”

L’attività viene proposta con un approccio ludico-motorio.

Organizzazione della lezione tipo:

Fase iniziale in cui viene proposto un gioco per permettere ai bambini di approcciarsi all’attività in maniera gioiosa.

Fase centrale: in cui vengono proposti esercizi finalizzati a potenziare gli schemi corporei e motori, la capacità di coordinazione, il tono muscolare per il controllo dei movimenti, l’equilibrio, l’orientamento spazio-temporale.

Fase finale: in cui viene proposta una piccola partita.

 

“Zumba”

I corsi di Zumba® Kids Jr. sono feste per piedini che ballano e si divertono, dove i più piccini che hanno voglia di scatenarsi possono liberare la loro allegria e fantasia. Questo programma permette ai bimbi dai 4 ai 6 anni di scatenarsi ed essere se stessi, fagottini di pura energia con una curiosità illimitata verso musiche ed esperienze nuove! Qui possono socializzare, ballare su musiche adeguate alla loro età e giocare con i loro coetanei.

 

Ginnastica Artistica

Movimento, gioco e musica. I bambini sviluppano i primi elementi a corpo libero che caratterizzano la ginnastica artistica (ruota, ponte, verticale, capriola).

Il corso si organizza soprattutto in attività di gruppo e coreografie.

 

Arte e creatività

Un percorso ludico per l’esperienza del colore e dei materiali in svariate e stimolanti situazioni per sprigionare la fantasia, la creatività e l’immaginazione dei bambini e permettere la rappresentazione delle loro immagini mentali.

 

Corso ludico motorio

(educazione motoria)

Attività educativa che, oltre a favorire l’evoluzione di abilità motorie (in modo particolare il correre, il saltare e il lanciare), porta al superamento di paure che i bambini manifestano nell’affrontare determinate esperienze motorie nuove.

La forma privilegiata di attività sarà costituita dal gioco, in quanto è attraverso il “GIOCARE” che il bambino può conoscere e sperimentare, dando libero sfogo alle proprie abilità.Le finalità sono:

  • contribuire alla maturazione complessiva del bambino (AUTOSTIMA E AUTONOMIA)
  • promuovere la presa di coscienza del valore del proprio corpo (IDENTITÀ)

 

Inglese per bambini

La nuova lingua è presentata attraverso un approccio intuitivo e giocoso, che fa sempre riferimento agli oggetti dell’esperienza quotidiana e del mondo dei bambini.  Il corso si struttura su base ludica, infatti, ai bambini verrà richiesto di imparare ritagliando, colorando, cantando e giocando e il tutto sarà contornato da un’allegra merenda inglese in compagnia.

 

Psicomotricità

Attraverso il gioco il bambino ha la possibilità di sperimentare situazioni di armonia e di relazione costruttiva e affettiva con i compagni, con l’ambiente e con gli oggetti, imparando  comportamenti adeguati per la costruzione di schemi corporei e per lo sviluppo della capacità motoria che poi potrà utilizzare come competenza personale al di fuori della seduta.

 

Laboratorio Musicale

Programma:

  • Avvicinamento alla musica classica: favole musicali e brevi brani musicali (scelti fra i più conosciuti) da ascoltare seguendo il ritmo della musica, sia con piccoli strumenti, sia con la danza
  • Riconoscere il suono dei più importanti strumenti musicali con l’aiuto di analogismi (il suono del flauto può essere paragonato al canto di un cardellino – A. Vivaldi)
  • Facili canti da eseguire (su imitazione) con l’accompagnamento di una base musicale
  • Illustrazione Fare disegnare i bambini mentre ascoltano un brano musicale, questo gli permetterà di esprimere i loro sentimenti, perché la musica è terapeutica
  • Vedere, con l’aiuto di DVD, concerti e brani musicali.
  • Imparare le 7 note musicali con l’aiuto dei pesciolini colorati (si consiglia il libro
  • “L’ora di musica” livello I° di Giulietta Capriotti (per il primo quadrimestre, per il secondo, anche il II° livello)
  • Avvicinamento  al pianoforte